Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
2 aprile 2014 3 02 /04 /aprile /2014 08:14

La Quotidiana Violenza

 

Laboratorio

educativo-elaborativo
Condotto da

 

Dott. Sabrina Costantini

Piergiorgio Deriu

 

 

  Il laboratorio La Quotidiana Violenza, è un percorso educativo e rielaborativo rivolto ad adulti ed ha come tema fondamentale La Violenza a 360 gradi.

 

Gli obiettivi principali della giornata riguardano l’ampliamento della capacità di riconoscere la violenza, nelle sue varie forme, la capacità di nominarla, di sottrarsi alle sue manifestazioni e alle sue messe in atto.

 

E’ un percorso di educazione alla violenza, dove si sottolinea come la violenza abbia spesso sfaccettature sottili e invisibili, molto meno manifeste in termini concreti, ma pesanti nel riverbero psico-emotivo.

La violenza infatti, contrariamente a quanto si può pensare, non è un evento speciale bensì un elemento costante della nostra realtà quotidiana e riguarda tutti.

Ciascuno di noi è inconsapevolmente vittima e autore di atti di violenza, più o meno grande, più o meno esplicita.

Proprio per questo è fondamentale esserne consapevoli e saperla riconoscere.

 

Questo lavoro di sensibilizzazione costituisce un grande investimento, non solo per sé e le persone che ci circondano, ma può costituire un grande strumento di cambiamento per chi ha a che fare con bambini, adolescenti, insegnanti, ecc.

Il cambiamento, la riduzione della violenza infatti è un lavoro continuo e capillare.

 

Il percorso è attuato in gruppo, in modo da poter ottimizzare i rimandi degli altri rispetto al tema in oggetto.

Si useranno semplici esercizi, ricordi, riflessioni ed un lavoro sul corpo e attraverso il corpo, quale cassa di risonanza emotiva.

 

Sono richiesti:

  • Un abbigliamento comodo e a strati
  • Una coperta e un cuscino
  • Giornali e riviste varie, anche vecchie
  • Pranzo al sacco in condivisione

 

La giornata si terrà il sabato 12 aprile, ore 9.00-18.00, a Cascina (pi).

Leggi i commenti

Condividi post

Repost 0
Psiche-Soma in libertà
scrivi un commento

commenti